Return to site

Jankara Vermentino di Gallura DOCG

Per costruire il John Hancock center a Chicago nel 1965 ci sono voluti 2.5 milioni di kg di alluminio, la stessa quantità di metallo utilizzata per costruire 96 bus.
Per la Sears Tower, un grattacielo di 420 m più di 80 milioni di kg di acciaio, 10 tour eiffel, una sopra l'altra.
Da sempre Chicago, è stata chiamata la città di metallo e calcestruzzo, ma i tempi sono maturi per un nuovo materiale nello skyline della metropoli, il legno.
La River Beech Tower sarà un edificio di 80 piani, una vistosa bionda in vestito da sera che danzerà in mezzo a tutto il grigiume del metallo e delle vetrate dei grattacieli che oggi popolano lo skyline e a cui ormai ci siamo abituati.
In realtà, per ora il progetto è solo una ricerca della Cambridge University che insieme a due studi di ingegneria sta studiando il concept di questa bella bionda.
Chissà se verrà mai realizzato. Chissà.
Per adesso l'unica certezza è che il legno non è stato utilizzato nel Vermentino superiore Jankara, perché il Vermentino docg di Gallura viene dal nord della Sardegna e insiste su terreni di origine granitica tra i 100m e i 350m sul mare, aiutato dal sole dal vento che viene dal mare e porta belle escursioni termiche, e Jankara ne è un degno portavoce. Al naso è ricco, si trovano i fiori bianchi bilanciati da frutta gialla non troppo dolce. In bocca è pieno, leggermente amarotico e lunghissimo.

All'inaugurazione della River Beech Tower portatemene una bottiglia.

All Posts
×

Almost done…

We just sent you an email. Please click the link in the email to confirm your subscription!

OKSubscriptions powered by Strikingly